Autostima · Delirio · Didì · Mamma · pensieri · Rabbia · Sfoghi

Presage.

Risultati immagini per lana del rey gif

Mia madre mi ha sempre rimproverata di parlare troppo, di condividermi troppo. Con l’esperienza maturata negli anni, compresi quelli che vanno dalla sua morte sino ad ora, non posso che darle ragione. Ci sono giorni in cui vorrei essere una sconosciuta, un’estranea, una sfinge. Mi piacerebbe aver conservato il 70 per cento dei miei segreti, vorrei non aver rivelato particolari di cui ancora pago il prezzo, vorrei aver inventato un sacco di bugie per sentirmi al sicuro, adesso. Adesso. Invece ho impiegato una vita a rivelarmi, a svendermi, a lasciarmi scoprire senza alcuna fatica. Mi sento nuda in questo momento, nuda in un mondo di occhi che guardano e giudicano ed i giudizi non sono mai clementi. Messa a nudo però è la mia anima e non il mio corpo e sì sarebbe comunque motivo di vergogna ma forse un po’ di meno, un punto in meno. Per quale motivo merito di essere ascoltata? Con quale diritto mi arrogo l’egoistica pretesa di dover ricevere un sostegno? Siamo un corpo di anime sole e questo mi spaventa. Se c’è una lezione da imparare è quella di rivelarsi principalmente a se stessi, di tendere la mano alla propria mano, di cercarsi. Sono certa che se in qualche occasione mi fossi nascosta di più le cose sarebbero andate meglio, sono una donna senza mistero. Ci sono giorni, come questo, in cui vorrei poter tornare indietro e dipingere la mia immagine con colori diversi, costringere altri a faticare per scoprire, per scalfire. Invece sono qui, con la lingua tra i denti, a ricordarmi ancora una volta che parlo troppo, che sono troppo facile alla condivisione, che dopotutto aveva perfettamente ragione mia madre.

6 thoughts on “Presage.

  1. bella, sei bella. questo è chiaro e si legge dentro ad ogni parola. i rimproveri possono essere sterili o possono insegnare. ti sei rivelata forse troppo spesso e in alcune occasioni avrai sbagliato, o meglio..qualcuno non sarà stato in grado di fare tesoro delle tue parole. impara a rivelarti a chi merita le tue dichiarazioni,confessioni. ti accorgerai e capirai come fare la selezione.

    Liked by 1 persona

  2. Giusta quella mano da tendere alla propria mano, in modo simbolico e affettuoso.
    Per il resto credo che occorra accettare come si e’, volersi più bene sicuramente, ma partendo dal presupposto che anche i difetti fanno parte di noi.
    E poi, considera un aspetto, se non sbaglio non e’ molto che hai un blog che e’ una modalita’ di contatto col mondo. Bene qui hai l’occasione di “riparare” il passato eccesso di svelamento, mostrando parti di te, del tuo vivere, poco alla volta, come in effetti stai facendo 🙂
    ml
    (che impressione il calabrone sulle labbra)

    Liked by 1 persona

  3. Tu non sei sbagliata, sei pura, come la tua anima. Sono gli altri che non possono parlare, non devono parlare, soprattutto di te! Ma chi lo stabilisce che é un difetto raccontarsi, chi? Si, io mi racconto, molto, troppo, ma sempre SINCERAMENTE….sono gli altri che sono in difetto e comunque i mie difetti sono unici, sono SOLO miei.
    Il calabrone sulla bocca si metteva alle elementari quando ti giudicavo una chiacchierona, era così ai miei tempi perché tutti erano paura dei chiacchieroni, venivano fuori verità nascoste……..

    Liked by 1 persona

  4. Molto profonda… ma alla fine sei riuscita davvero a rivelarti a te stessa? Perchè se non ci sei ancora riuscita, allora tutto quello che hai rivelato agli altri finora non conta perchè li hai fuorviati. 😉 Trova te stessa e poi applica la regola del silenzio… 😉

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...